Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 15 giugno 2009

AMICIZIA


CARISSIMI LETTORI,
ERO IN GIRO PER BLOG, UNA COSA MI HA COLPITO MOLTO MA PARLO ANCHE DI ME STESSA SE UNA PERSONA SI SFOGA CON NOI Perché NON AVERE IL CORAGGIO DI CHIEDERLE ALMENO IL SUO NUMERO DI TELEFONO PER SAPERE COME STA? PARLIAMOCI CHIARO DIETRO AD UNA TASTIERA SI NASCONDE UN ESSERE UMANO CON TANTO DI CUORE, E SE HA UN PROBLEMA DOVREMMO AIUTARLO E NON PENSARE SEMPRE A NOI STESSI.
COME DICE IL DETTO? " PREDICHI BENE MA RAZZOLI MALE " INFATTI è Cosi DOVREMMO AGIRE QUELLO CHE NON FACCIAMO MAI PURTROPPO, Perché NON è NEL NOSTRO STILE DI VITA, UNA VITA FATTA SOLO DI Banalità E Superficialità DOVREMMO DARE IMPORTANZA ALLE PERSONE...
ORA VI SALUTO CARI LETTORI E SCUSATEMI MA è STATO UN PICCOLO SFOGO ANCHE MIO CIAO

1 commento:

Carlo De Petris ha detto...

forse le persone che si sfogano da dietro una tastiera preferiscono così, gli viene più facile comunicare in questa forma che richiede "meno contatto" per esternare certi loro pensieri.
Magari dal vivo non parlerebbero tanto francamente.

Se però si vuole iniziare uno scambio di vedute lontano da occhi indesiderati, si può anche partire da uno scambio di mail/contatti vari: si può avere un dialogo diretto con la persona pur mantenendo quella "barriera" dietro la quale secondo me alcuni di quelli che si sfogano si rifugiano.