Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 3 settembre 2009

IL BLOG !


Cari amici lettori,
oggi scriverò di una cosa che accade molto spesso in "questi" blog, io sinceramente ne rimango alle volte allibita....
Ma cosa accadrà mai vi domanderete, presto detto; liti virtuali ,su argomentazioni banali che non hanno fondamento alcuno , fossero liti costruttive, allora una persona con un minimo di intelletto uno scambio di idee e di vedute lo farebbe , ma quando ti vengono a rompere le scatole a casa tua te le fanno girare e tanto ce li mandi con maleducazione !
Il blog a parere mio non è un passatempo qualunque, io riporto nei miei post il malessere di questa società che sta andando allo sfascio, certo nel mio piccolo, io non sono una giornalista e non ho studiato per esserlo, ma guardo la gente tutti i giorni e mi basta capire dai loro occhi che sono stufi, che anche loro vorrebbero una vita più serena .
Molte volte vi pongo delle domande , l'ultima che ho fatto è stata al quanto costruttiva vi chiedevo cosa fareste per migliorare il mondo, mi avete dato una serie di risposte e ve ne ringrazio, ma la risposta più semplice non siete stati in grado di darla, quale? ESSERE PIù BUONI GLI UNI CON GLI ALTRI E DARSI SEMPRE UNA MANO( la classica risposta che avrebbe dato un bambino no?)
Ora vi saluto e grazie per avermi letto ciaooooooo



THE BLOG!

Dear Friends, readers,
Today I'll write about something that happens very often in "these" blog, I
I sincerely I remain astounded at times ....
But what ever happens you will wonder, easily said, lawsuits virtual, on
trivial arguments that do not have any foundation, were quarrels
constructive then a person with a minimum of intellect passes on,
but when you come to break the boxes to your house you make them turn and
much!
The blog in my opinion is not a hobby or other, I carry in my
after the malaise of this company that is going to shambles, yes
in my little, I'm not a journalist and I have not studied for
be, but I watch people every day and I just understand their
eyes that are tired, that they too would like a more serene life.
Many times we ask questions, the last one I did was to
as a constructive wondering what you would do to improve the world, I
You gave a series of responses and I thank you, but the response
Simple you have not been able to give it, which one? GOOD TO BE MORE
Each other AND ALWAYS GIVEN A HAND (the classic answer
would give a child no?)
Now I greet you and thank you for letting me read ciaooooooo

6 commenti:

Adriano Smaldone ha detto...

il blog e una grande invenzion ognuno puo scrivere tt cio che vuole meno male che e st inventat se no beppe grillo come ci dava le sue informazioni?

Paola ha detto...

Hai proprio ragione... ma purtroppo esistono sempre personaggi che lanciano provocazioni... bisogna solo non accettarle...
Ma capisco anche che talune volte lo stato d'animo di ognuno di noi reagisce in modo non molto educato...
Porta pazienza mia cara amica sclerata... lo sai che è la "virtù del forti"... no???
Serena serata baciottini

PS: eccome se ti prendo in giro!!!
Vergognaaaaaaaaaaaa!!!!hehehehehe... (magari Candy la preparo per un'altra volta... hihihhihi

Favoloso ha detto...

Purtroppo esiste gente che si diverte a polemizzare e ad innescare liti...
devo dire che il mio miserabile bloggino è per ora quasi esente da troll e la cosa mi rende felice.
Speriamo solo che continui così

Lina-solopoesie ha detto...

Marianna
Con le amicizie bisogna stare attente... .farsi una cernita e poi tenesi le amicizie ..quelle buone qesto consiglio lo do anche alle ragazze innamorate ,
il mio motto e che nella vita non bisogna mai dare niente x scontato.
Mai considerare dovuta l'amicizia di un amico, l'affetto di una persona cara, l'amore di chi stringiamo al nostro petto nel buio della notte.
Mai illudersi che ogni palpito del nostro cuore, che ogni piccola emozione da noi provata per qualcun'altro venga recepito con la stessa intensità con cui noi li viviamo.
Spesso giungono come echi lontani a chi ci occupa i pensieri, singola voce di un canto che solo noi possiamo conoscere.
Forse ci abituiamo troppo in fretta alle cose, alle persone, ai sentimenti.
Forse troppo presto diventa "normale" avere accanto un un amico che ci sorride. Magari, ogni tanto fermarsi e considerare l'importanza di ciò che gli altri nutrono per noi e noi per loro aiuterebbe a non cadere nella routine, a non accantonare ciò che di grande può esserci tra due persone.
Ad evitare inutili contrasti e qualche parola che ferisce per l'ennesima volta.
Capita che ci si distragga con cose di poco conto, perdendo di vista ciò che realmente merita le nostre energie, od anche solo qualche attimo di attenzione in più.
Mai dare tutto per scontato.
Io la penso così..
Io ho imparato a stimarti e apprezzarti ..
E ti considero una cara ...AMICA

Grazie di essere passata da me
UN BACIO..E BUONA GIORNATA LINA

lozirion ha detto...

Eh, cara Marianna, purtroppo, come dice il proverbio, la mama degli idioti è sempre incinta.... Io sono d'accordissimo con te, se si discute di una cosa tra persone intelligenti allora il discorso è costruttivo, ma se si cerca di mettere zizzania e litigare è stupido....

A me è capitato qualche volta di ricevere dei commenti "provocatori", anche se io nel mio blog non parlo di argomenti così importanti come fai tu, e ho imparato che l'arma migliore è, per quanto difficile a volte, il mostrarsi sempre disposti al dialogo, anche con chi se ne viene fuori con commenti fuori di testa.... Gli si risponde pacatamente, con la forza della ragione, magari non per forza sull'argomento che si tratta, ma perlomeno ragione sulla maniera di affrontare un discorso....

Ora, non voglio lanciare un'altra polemica inutile, ma purtroppo questa è la stessa cosa che succede nel mondo reale, pensa a tutti i programmi TV dove la gente urla e si insulta senza mai discutere seriamente, pensa alle campagne elettorali fondate sull'insultare l'avversario invece che sull'affrontare in modo intelligente le vere problematiche.... Pensa alle risse allo stadio, gente che si ammazza di botte per una partita di calcio....

E' tutta questa società contorta e schifosa che porta certe conseguenze, e se vogliamo cambiarla bisogna cominciare seriamente, calma, sangue freddo e voglia di discutere davvero, cominciamo noi, e poi io sono convinto che tutto verrà da sè....

frufrupina ha detto...

Mry...come ti capisco,hai perfettamente ragione tesoro...tu pensa che io ne ho avute sino a qualche gionrno fà...ho dovuto mettere non troll!!concordo con Paola...un bacione.