Si è verificato un errore nel gadget

domenica 12 luglio 2009

LEGGETE CIò CHE PENSA UNO STRONZO DI DESTRA

"AH...E COSI', SECONDO TE, DOVREBBE ESSERE UN ALTRO POVERO AD AIUTARE UN POVERO! UNA TEORIA MOLTO INTERESSANTE...PECCATO CHE MANCHI UN PROTAGONISTA DELLA TRANSAZIONE....LA RICCHEZZA! SOLO DOVE C'E' RICCHEZZA, UN POVERO, PUO' SPERARE DI ESSERE AIUTATO....AVVICINANDOSI SOLO AD ALTRI POVERI COME LUI, PUO' TROVARE SOLAMENTE SOLIDARIETA' E NON LA SOLUZIONE DEI PROBLEMI PRATICI. IO CONOSCO UN DETTO CHE FA: "E' MEGLIO FARE IL CANE ALLA MENSA DI UN RICCO CHE FARE L'OSPITE D'ONORE ALLA MENSA DI UN PEZZENTE".......QUESTO E' LA RAFFIGURAZIONE DELLA REALTA'. IO...PER FORTUNA, NON HO MAI PROVATO AD ESSERE MENO CHE BENESTANTE E, TI ASSICURO, POVERACCI NE HO AIUTATI PARECCHI, QUINDI, LA TUA CONVINZIONE, A ME, NON MI.....CONVINCE! CIAO, WALTER"


NON SO CHI TU SIA....NON SAI CHI IO SIA......TRINCI GIUDIZI SU UN PERSONAGGIO CHE, TI PIACCIA O NON TI PIACCIA E' ANCHE IL TUO PREMIER E LO SARA' PER, MINIMO, ALTRI QUATTRO ANNI.....RASSEGNATI, ANZI, APRI GLI OCCHI...LE FIGURE DI M..DA LE FACEVAMO QUANDO, A RAPPRESENTARCI PER IL MONDO ANDAVANO DEI POVERACCI DANNOSI COME PRODI, ADESSO BEN SOSTITUITO DA QUELL'ASINO DI DI PIETRO........CON VER TI TI! PENSI CHE, SE BERLUSCONI FOSSE CONSIDERATO COME PENSATE "VOI" AVREBBERO ASSECONDATO LA SUA VOLONTA' DI TENERE IL G8 A L'AQUILA? MA DA DOVE VENITE PER ESSERE COSI' IMBESUIT DA QUATTRO GIORNALISTI DELLA CATA STAMPATA. OGGI C'E' LA TELEVISIONE E, VEDENDO IL CAVALIERE IN MODO DINAMICO NON SI PUO' RIMENERNE CHE BEN IMPRESSIONATI. MA TI RENDI CONTO CHE LA TUA OPINIONE E' TUTTA COISTRUITA SUL "SENTITO DIRE"? MAH...MISTERI DELLA MENTE UMANA!


SOLO PERCHè HO RISPOSTO AD UN GIORNALE DI DESTRA ECCO COSA MI è ARRIVATO TRAMITE POSTA, VISTO CHE IL DEFICENTE IN QUESTIONE DICE CHE IO AVREI DETTO CHE LA POVERTà SI BATTE CON LA POVERTà, SE LUI è UNA PERSONA ISTRUITA MA DAGLI ERRORI ORTOGRAFICI NON PENSO LO SIA, IO DICO SEMPRE UNA FRASE E CHI è INTELLIGENTE LA CAPISCE AL VOLO : "IL RICCO NON DA DA MANGIARE AL POVERO" TUTTO QUA! NON HO DETTO CHE LA POVERTà SI SOSTENTA DA SOLA SAREI UN IMBECILLE NEL DIRLO, MA VISTO CHE HANNO I PARAOCCHI IO ALLA FINE DICO BRAVI E Sì AVETE FATTO IL G8 MA I GIORNALISTI NON HANNO POTUTO PARLARE SAPETE QUESTO COME SI CHIAMA DITTATURA VERA SIAMO TORNATI AGLI ANNI DELLA GUERRA DEL 39-45, BATTIAMO LE MANI A STRONZI DI ITALIANI MA MI DISPIACE PER LA MIA ITALIA BELLA IO STAVOLTA MI TIRO FUORI !

5 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Quando si e str.. e chiaro..pensarla cosi..

il cuoco ha detto...

Ma chi ti ha Risposto Emilio Fede?
Il problema è quella gente gli unici tg che guarda sono quelli mediaset o al massimo il tg1.
Non si domandano come mai gli abruzzesi scendono a Roma a protestare perchè la tanto osannata ricostruzione non è ancora iniziata perchè i soldi sono gia finiti.
Non si domandano come mai le tanto osannate social card sono sparite dall'informazione , semplice sono finiti i soldi e quei 40 euro mensili chi li ha presi puo gia scordarseli e chi non li ha presi resterà povero e allora non ne parla piu nemmeno Fede.
quella gente non si domanda come mai la polizia non ha i soldi neppure per riparare le macchine e invece le ronde usufruiscono di migliaia di Euro.
Quelle persone non si domandano nulla perchè a questo punto credo che non abbiano un cevello per domandarsi....
Ciao

riccardo uccheddu ha detto...

Non prendertela, Marianna!
Certa gente non ha ancora capito che i pensieri servono per esprimere concetti. E che se non si ragiona prendendo in considerazione anche le opinioni altrui, sono solo "parole", parole", parole."
La persona che ti ha scritto dice: "Io non ho mai provato ad essere altro che un benestante" (o qualcosa del genere).
Ma che significa? C'è forse qualcuno che prova a diventare povero?! Ah, la libidine del crepare di fame!
Invece il fatto, per me, è questo: magari si tratta davvero di un benestante che vuol rimanere tale (il che è anche legittimo)ma che scambia la sua ricchezza per gli interessi dei poveracci.
E' una pièce che sul teatro del mondo va avanti dai tempi dei faraoni o dei feudatari: lavorate, figlioli, non protestate. Vi guadagnerete l'aldilà. Digiunate, il troppo cibo fa male.
Lavorate, lavorate che non siete in grado di capire i vostri stessi interessi, lav... oops, vi è caduto un masso sulla testa (o una sbarra d'acciaio, un pezzo d'una gru, un vagone ferroviario che è esploso)!
Ciao

lozirion ha detto...

Non ho parole.... Non so come facciano ancora tanti a difendere a spada tratta uno come Berlusconi, io non dico che sia meglio un partito o un altro, non è questo il punto, qui si tratta di intelligenza, se ho votato un partito ma il leader di questo partito fa' una cazzata enorme, bisogna saper ammettere la realtà dei fatti, e cioè "ha fatto una cazzata"! Difendere a spada tratta uno che sbaglia non migliora il paese, per niente!

Non sto parlando di questa cosa del G8 in particolare, e su questa cosa che servono i ricchi per aiutare i poveri non sono proprio d'accordo, sicuramente il contributo di chi ha la possibilità di aiutare i più poveri ha il suo peso, questo è indubbio, ma frasi come "è meglio fare il cane alla mensa dei ricchi che l'ospite d'onore alla mensa del pezzente", questa proprio non la posso accettare, questo è il pensiero di chi non ha neanche una traccia di amor proprio e di rispetto per la dignità altrui.... Caro Walter, ti auguro che non ti succeda mai di finire in povertà, ma sono convinto che cambieresti idea, perchè è più dignitoso un povero che divide il suo misero piatto con un altro piuttosto che un ricco che dà a un povero gli scarti del suo pranzo, e questo non lo dico io, lo diceva uno abbastanza famoso, non so se lo conosci, si chiamava Gesù Cristo, era un pazzo, se ne andava in giro a dire che era il figlio di Dio e a predicare cazzate come la carità e la fratellanza in salute e malattia, ricchezza e povertà....

Un'altra cosa, Walter dice che le vere figure di merda le abbiamo fatte con Prodi, Bè, io posso capire che uno sia di destra, ma non ammettere l'evidenza significa essere stupidi, e prima di criticare bisognerebbe guardare i fatti, Berlusconi è uno che scherza con la politica, è anche per questo che l'Italia affoga nella merda, Prodi ha presieduto all'unione europea, Berlusconi quando ci è andato ha insultato tutti ed è stato deriso in tutto il mondo, Berlusconi è uno che si è sposato, divorziato e risposato, e se ne va in giro a fare il difensore dei principi della chiesa (che se non vi ricordate dice che il matrimonio è sacro e non ammette il divorzio), ed è stato applaudito al family day dagli stessi che poco dopo hanno fischiato Prodi, l'unico lì in mezzo che ha sposato una donna e se l'è tenuta...

Vogliamo parlare di Di Pietro? Ha diretto mani pulite, una delle più grandi manovre del meccanismo giuridico italiano, ha processato e fatto condannare una marea di mafiosi. Berlusconi? Ha corrotto i giudici e si è fatto una legge per non finire in galera, chi è l'asino? Chi è quello incoerente e senza coglioni? Berlusconi è indagato e dice che è tutta una manovra della sinistra che gli vuole male, Di Pietro invece, quando suo figlio è stato inserito nel registro degli indagati, ha fatto una conferenza stampa in cui ha detto "Se mio figlio ha sbagliato è giusto che paghi, la giustizia faccia il suo corso e non si fermi di fronte a nulla", ma ovviamente questo al tg4 non si è sentito, hanno calcato la mano sul fatto che era stato indagato suo figlio, questo si chiama insabbiare le notizie, soffocare l'informazione e essere MAFIOSI!

Poi sia Prodi che Di Pietro avranno i loro difetti, non sono così stupido da dire che sono perfetti, ma sicuramente sono molto più coerenti di Berlusconi, quindi caro Walter, prova a documentarti veramente, vai a leggerti un po' di dossier, prova a guardare i filmati delle figure di merda che c'ha fatto fare il premier, e poi alla luce dei fatti trai le tue conclusioni.... Io sono di sinistra, e quindi mi trovo abbastanza in disaccordo con alcune idee avanzate dalla destra, ma mi ritengo anche una persona abbastanza intelligente da ammettere quando il mio partito sbaglia, o quando un'idea è buona, indipendentemente dalla fazione politica che l'ha proposta.
Peccato che la stessa cosa non si possa dire dell'elettore medio di destra....

vanda ha detto...

Hai gia detto tutto tu è uno stronzo Ciao Vanda