Si è verificato un errore nel gadget

sabato 11 luglio 2009

PER VOI CHE DOVETE RIFLETTERE

CARI LETTORI,
UNA DOMANDA CHE MOLTA GENTE PENSO SI STIA PONENDO , ORA CHE SI è CONCLUSO IL FAMOSO G8 AIUTERANNO VERAMENTE LE POPOLAZIONI IN DIFFICOLTà E O LE PAROLE SE LE PORTA VIA IL VENTO?
AVETE LETTO IL COMMENTO INTELLIGENTE?
IO DOPO QUELLE PAROLE NON POSSO AGGIUNGERE ALTRO...ORA DOVETE ESSERE VOI A CAPIRE..MI CHIEDERETE COSA?
SE DIAMO IL VOTO A PERSONE DEL GENERE DIAMO IL VOTO ALLA MAFIA !!!!

7 commenti:

Carlo De Petris ha detto...

[Le nazioni ricche aiuteranno quelle povere?]
Le aiuteranno nel modo che hanno fatto fino ad oggi credo ... cioè in modo insufficiente oppure senza un progetto efficace dietro.

Oppure non manterrano manco queste promesse ... chissà!

Viviana ha detto...

Ma cosa dici mai, e tu credi ancora alle parole dei ciarlatani?????
Sanno parlare molto bene ma quando si tratta di aprire le casse e distribuire gli aiuti promessi, stranamente le chiavi delle cassaforti scompaiono nel nulla. BUFFONIIIIIIIIII
Buona vita, Viviana

Roberta ha detto...

Chi di speranza vive disperato muore! Chissà magari un giorno ci decideremo ad aprire gli okki!

Pupottina ha detto...

^_____________^

buona giornata di sole

Paola ha detto...

Hahahahaha... (questa è una risatina ironica)...
Ma chi crede alla befana!!!
Cmq mi auguro veramente di cuore che qualcuno si muova nella direzione giusta... almeno speriamolo!!!
Ehiiiiiiiii... Marianna ma che enfasi stamane!!!
Grazie dei complimenti e mi fa piacere che ti sia piaciuto...
Ciao bella buona domenica un abbraccione e baciottone

il cuoco ha detto...

Le nazioni ricche aiuteranno quelle povere quando scopriranno che nel sottosuolo ci sono petrolio o Diamanti...
allora le aiuteranno portando sfruttamento del lavoro e schiavitu...
L'aiuto alle nazioni povere è uno specchietto per allodole per attirare voti .
Se i nostri governanti davvero volessero aiutare una nazione povera dovrebbero cominciare a prendere i soldi che hanno nei paradisi fiscali e con quelli costruire ospedali scuole e acquedotti allora si che sarebbe la svolta...
Al G8 prima di tutto dovrebbero discutere dei vari conflitti di interesse cjhe ci sono all'interno dei loro paesi e poi risolti questi problemi cominciare a risolvere quelli degli altri.
Ciao

PS Complimenti ti metterò tra i miei link. Ciao

Marianna ha detto...

@grazie dei vostri commenti oggi ne ho scelto uno , non ci pariamo dietro un dito il cuoco ha detto la verità!