Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 9 luglio 2009

COMMENTO INTELLIGENTE

Purtroppo io (benchè non sia vecchissimo) ho visto cose pazzesche.
Avevo 7 anni quando esplose la bomba di Piazza Fontana.
40 anni dopo ai parenti delle vittime, benchè si sia poi cercata una scappatoia legale, sono state accollate le spese processuali!
Dopo il'69, una strage dietro l'altra: Piazza della Loggia (Brescia), stazione di Bologna (80 morti), Ustica ecc.
Non si è mai scoperto niente.
Incidenti mortali sul lavoro, case costruite con materiali di scarto ed in zone sismiche, oscuri legami tra politica, affari, mafia, massoneria e servizi segreti deviati, treni carichi di materiali potenzialmente esplosivi che transitano per i centri abitati, disoccupazione cronica.
Tutte cose, queste, che conosci anche tu.
E da qualche tempo, i PIGMEI del G8...
Sarebbe forte la tentazione di gettare la spugna!
Ma è il NOSTRO Paese e non possiamo nè dobbiamo lasciarlo a certi vampiri. Piacerebbe, a lorsignori...
Ciao!

2 commenti:

riccardo uccheddu ha detto...

Tantissime grazie per la tua gentilezza, Marianna: l'ho già scritto sul mio blog ma voglio ripeterlo anche sul tuo.
Aggiungo solo che da qualche parte ho letto che il "fatturato" della mafia, quello da solo, sarebbe sufficiente per risanare il deficit del nostro Paese...
Ciao.

Paola ha detto...

Queste cose putroppo si sanno...
Dobbiamo cercare di salvare il nostro Paese... ma come fare???
Beh... cara Marianna dolce notte un caldo abbraccio e bacioni